CONSIGLI DALLA CUCINA

Questa rubrica non è un raccoglitore di ricette, di quello ne è già pieno il web, ma piuttosto uno spazio dove i nostri esperti Chef condividono con voi i loro piccoli segreti fondamentali per il raggiungimento dei migliori risultati possibili durante la preparazione delle portate.
Solo dei consigli quindi, ma quello che speriamo è di riuscire a farvi scoprire che anche il vostro miglior piatto può ulteriormente migliorare, proprio come i nostri...perchè in cucina non si finsce mai di imparare!

Abbiamo scelto di darvi la possibilità di scrivere la vostra opinione (commento) pubblica, con il sistema del Blog, in modo di poter approfondire eventuali dettagli o inserire ulteriori miglioramenti parlandone proprio con voi.
Se volete potete anche dare una valutazione al consiglio utilizzando il sistema a Stelle che trovate dentro ogni singolo consiglio.

Ci auguriamo di esservi di aiuto e di potervi far gustare sempre di più la vostra buonissima cucina.


 

Come preparare le Melanzane per una Caponata perfetta!

Scritto da  08 Marzo 2017 Etichettato sotto
Commenta per primo!
Vota questo articolo
(1 Vota)

Quando si assaggia una Caponata fatta come si deve veniamo piacevolmente colpiti dall'intensità dei sapori che contiene, in particolar modo quello della Melanzana  che rende il piatto davvero prelibato; questo risultato si ottiene ovviamente dalla grande qualità delle materie prime utilizzate ma anche dall'attenzione posta durante la loro preparazione.

Quale è il Segreto per ottenere una Caponata Perfetta?

Il vero segreto per ottenere una Caponata perfetta è nel non fare inzuppare di olio le Melanzane! E per riuscirci c'è un sistema che non tutti conoscono e che noi de La Cambusa del Capitano vogliamo mettere a conoscenza per tutti.

Vediamo quindi quale è il Segreto per la preparazione delle Melanzane per una Caponata Perfetta:

Il giorno prima della cottura procediamo a tagliare le Melanzane per la nostra Caponata, poniamole in un contenitore e cospargiamole con una spolverata di sale fino; a questo punto possiamo mettere un peso sopra le melanzane che da questo momento in poi inizieranno a spurgare il loro liquido.
Lasciamo trascorrere la nottata e il giorno dopo togliamo il peso, sciacquiamo le Melanzane, strizziamole come si fa con un panno e procediamo alla cottura e alla preparazione della nostra Caponata...stavolta le vostre Melanzane saranno davvero speciali perché non si inzupperanno più di olio eccessivo e, tra l'altro, avranno anche perso l'amaro.

Naturalmente questa modalità di preparazione della Melanzana vale anche per tutti gli altri piatti che vorrete cucinare con questo fantastico frutto della terra.

Lascia un commento

Il nostro sito web utilizza cookie per fornire i servizi, in modo tale che sia noi, sia i nostri partner, possiamo ricordarci di te e comprendere i tuoi interessi. Utilizzando il nostro sito web, tu accetti l'utilizzo dei cookie secondo le modalità  descritte nella nostra Cookie Policy.